Filosofia, Teologia

I meme salveranno il Cattolicesimo?

E’ ormai da qualche tempo che la mia bacheca di Facebook, per una scelta più o meno consapevole, è passata da “post” più o meno seri sui temi davvero importanti per la mia esistenza (l’arte, la poesia, la filosofia, il cinema e, udite udite, la religione) a “immagini” con brevissime didascalie, niente affatto primariamente attinenti al tema significato, ironiche (ma di un’ironia davvero acuta), e pregne di simbolicità: sto parlando di ciò che è comunemente conosciuto come “memes”.

54416719_774920676225200_2042981037784432640_n.jpg

Dalla pagina “Aristotelian Memes”

Continua a leggere

Standard
Filosofia, Scienza

Implosione tecnologica

Fino a che punto siamo disposti ad accelerare il processo evolutivo? Un interessante studio nel numero di Aprile di National Geographic Italia riporta alcuni possibili scenari riguardanti l’uomo e il destino della sua specie. Charles Darwin, parlando della selezione naturale, era su questo punto abbastanza chiaro; l’uomo non può fare soltanto di testa propria. La natura, rispetto alla sua specie, sta ad un livello superiore. Come l’arte (il prodotto artistico) non potrà mai realmente idealizzare la natura da cui trae il proprio sostentamento, così l’uomo non potrà mai superare il limite impostogli dalla Madre1, modificandone le classi costitutive. Questo discorso, come è evidente, vale per ogni ambito di studio: dalla biologia, alla bioetica, alla stessa filosofia e scienza generalmente intesa. Continua a leggere

Standard